Meditation-432Hz

€ 7.00

Brani musicali che hanno la funzione di “accordare” l’ascoltatore secondo il principio di “risonanza”.

Product Description

Autore:

Massimo Claus

Presentazione

Come sappiamo, tutto nell’universo è energia in vibrazione. Questo ritmo vibratorio in gergo scientifico si chiama “risonanza”. Ogni organo, osso o tessuto del nostro organismo vibra ad una specifica vibrazione naturale e lo squilibrio di questa vibrazione determina la malattia. L’insieme di queste frequenze forma un’armonia definita firma vibrazionale: il nostro personale “suono”. Questo suono circonda l’intero corpo umano, formando un fenomeno definito “Aura”. La musica che solitamente ascoltiamo è prodotta da strumenti musicali accordati ad una frequenza fissa, chiamata Diapason, che vibra a 440Hz (440 vibrazioni al secondo) e che si fa corrispondere alla nota LA. Questa frequenza purtroppo non è stata ricavata da calcoli scientifici, ma bensì da ragioni molto più di comodo: per fare in modo che le bande militari avessero più impatto, ossia suonassero più forte, si è alterato l’equilibrio vibrazionale naturale, alzando la frequenza del Diapason da 432 Hz – definito “Diapason scientifico” – a 440Hz chiamato “diapason disarmonico”. Questo Diapason fu in seguito accettato per convenzione a Londra nel 1939. Tale frequenza, su cui oggi è intonata tutta la musica, contrasta con le leggi fisiche che governano l’universo. La musica prodotta da strumenti così accordati crea quindi degli squilibri armonici al nostro corpo e alla nostra psiche. Questo fenomeno è alla base di molti disturbi psicosomatici.

I brani musicali che sono contenuti nella pubblicazione “Meditation 432 Hz” hanno la funzione di “accordare” l’ascoltatore secondo il principio di “Risonanza” descritto.

MixTrack

432Hz – parte 1

https://www.youtube.com/watch?v=zGUZt60NO7c

432Hz – parte 2

https://www.youtube.com/watch?v=CEfH88AT4bY

432Hz – parte 3

https://www.youtube.com/watch?v=_YyyK8oyWQY