Ichimai Kishomon




Ultima mdifica: 09/05/2018

Questa settimana Myo Edizioni ha pubblicato il video ufficiale del nuovo singolo di Massimo Claus, intitolato Ichimai Kishomon. A cosa si riferisce questo titolo?

Ichimai Kishomon Massimo Claus
Copertina del singolo di Massimo Claus, “Ichimai Kishomon”
Spotify amazon Apple music Myo Edizioni Store

L’Ichimai Kishomon è l’ultimo documento di Honen Shonin, fondatore della scuola buddhista Jodo Shu, appartenente alla tradizione della Terra Pura. In questo testo, dettato a Genchi il 23 gennaio 1212, Honen ha riassunto il suo insegnamento. Morirà due giorni dopo, cantando serenamente il Nembutsu. Il testo dell’Ichimai Kishomon viene a volte recitato durante la liturgia giornaliera o in servizi funebri formali.

Di seguito il video ufficiale del brano di Massimo Claus, e poi il testo del documento in ” giapponese romanizzato” grazie al quale seguire la recitazione e imparare a recitarlo; infine la traduzione italiana. La traduzione in inglese è disponibile sul sito del Jodo Shu Reasarch Institute.

GIAPPONESE

“morokoshi wagacho ni, moromoro no chishatachi no, satashi mosaruru kannen no nen nimo arazu. mata gakumon wo shite, nen no kokoro wo satorite mosu nenbutsu nimo arazu. tada ojogokuraku no tame niwa, namuamidabutsu to moshite, utagainaku ojosuru zoto omoitorite mosu hoka niwa betsu no shisai sorawazu. tadashi sanjin shishu to mosukoto no soro wa, mina ketsujo shite namuamidabutsu nite ojo suru zoto omou uchi ni komori soro nari. konohoka ni okufukaki koto wo zonzeba, nison no awaremi ni hazure, hongan ni more soro beshi. nenbutsu wo shinzen hito wa tatoi ichidai no ho wo yokuyoku gakusutomo, ichimon-fuchi no gudon no mi ni nashite, ama nyudo no muchi no tomogara ni onajiu shite, chisha no furumai wo sezu shite tada ikko ni nenbutsu subeshi. sh? no tame ni ryoshuin wo mottesu. jodoshu no anjin kigyou, kono isshi ni shigoku seri. genku ga shozon kono hoka ni mattaku betsugi wo zonzezu, metsugo no jagi wo fusegan ga tame ni shozon wo shirushi owannu.

kenryaku ni nen shougatsu nijusan nichi daishizaigohan”

ITALIANO

“In Cina e Giappone, molti maestri buddhisti intendono il nembutsu come il meditare profondamente sul Buddha Amida e la [sua] Terra Pura. Comunque, io non intendo il nembutsu in questo modo. L’invocazione del nembutsu non germoglia dallo studiare [la filosofia buddhista, vale a dire i sutra e dei commentari] per comprenderne il significato. Il nembutsu stesso è la ragione e la causa grazie alla quale possiamo arrivare a credere, con completa fiducia, nell’ottenimento della nascita nella Terra Pura. Invocare il nembutsu e credere nella nascita nella Terra Pura fa sorgere naturalmente le tre menti (sanjin) e le quattro modalità di pratica (shishu). Se per caso io stessi nascondendo qualsiasi nozione più profonda oltre la semplice invocazione del nembutsu, possa io essere perso di vista dalla compassione di Shakyamuni e del Buddha Amida e scivolare via dall’abbraccio del voto fondamentale di Amida. Anche se quelli che credono nel nembutsu studiassero profondamente tutti gli insegnamenti che Shakyamuni ha insegnato nel corso della sua vita, non dovrebbero darsi arie, ma praticare il nembutsu con la stessa sincerità di quei seguaci impreparati che ignorano le dottrine buddhiste.

Convalido questo documento con l’impronta della mia mano. Qui è impartita in modo completo la via Jodo Shu della mente stabilita (anjin). Io, Genku, non ho altro insegnamento [da fornire] oltre a questo. Ho fatto questo testamento per prevenire future malinterpretazioni dopo la mia morte.”

23 gennaio, Secondo anno di Kenryaku (1212)

Ichimai Kishomon Massimo Claus
Copertina del singolo di Massimo Claus, “Ichimai Kishomon”
Spotify amazon Apple music Myo Edizioni Store




Laura Silvestri

Liceo linguistico. Scienze della Comunicazione. Co-fondatrice di Myo Edizioni. Per l'etichetta gestisce l'intera parte grafica e le traduzioni.

Un pensiero riguardo “Ichimai Kishomon

Rispondi